Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie. Continuando a navigare nel sito si accetta l'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni clicca su Privacy & Cookies Policy nel menu che trovi in fondo alla pagina a destra. (Cookie e Privacy Policy)

AIM - Associazione Italiana di Miologia

  Associazione dal carattere multidisciplinare  aperta a professionisti che operano a qualunque livello nel campo delle malattie neuromuscolari

 

Area riservata

Cerca nel sito

Seminari 2018 di Aggiornamento per i Neurologi

Le Malattie muscolari nella realtà del Territorio: l'importanza della diagnosi precoce

Nel corso degli ultimi anni le conoscenze sulle malattie muscolari si sono ampliate.L'Italia è un paese all’avanguardia nella ricerca in questo campo. Sono state rese disponibili nuove terapie, mentre il rapido sviluppo tecnologico ha fornito metodi innovativi di diagnosi, sia biochimici che radiologici.
 
Tali mezzi possono favorire una diagnosi precoce, e tanto migliore e tempestiva è la diagnosi tanto maggiore sarà il beneficio che le moderne terapie possono apportare alla qualità della vita dei pazienti possono apportare alla qualità della vita dei pazienti.

Per visualizzare la tabella con le informazioni complete di tutti gli eventi 2018 clicca sull'immagine sottostante.

 

Quello che il clinico può chiedere e quello che il radiologo deve sapere

Milano, 15/16 Novembre 2018
Sala Caravella Pinta
Centro Congressi Ospedale San Raffaele

Via Olgettina, 58 – Milano

Obiettivi: Il corso è finalizzato ad illustrare le possibilità di applicazione dell’imaging – prevalentemente radiologico – allo studio delle malattie neuromuscolari e alla loro integrazione con gli aspetti clinici, patologici e neurofisiologici di queste malattie. Fino a tempi relativamente recenti, la fase diagnostica delle malattie neuromuscolari è stata fondata solo sulla valutazione clinica e sugli esami neurofisiologici, mentre il ruolo dell’imaging è stato marginale, talora inesistente. Con lo sviluppo di una tecnologia sempre più avanzata, è invece oggi possibile avvalersi di esami strumentali quali l’ecografia e soprattutto la RMN ottenendo informazioni di notevole impatto clinico ed integrando queste informazioni nel complesso processo diagnostico. 

Contenuti: Poiché il ricorso a queste metodiche diagnostiche rimane ancora appannaggio di pochi specialisti, il corso si propone di illustrare sia agli esecutori (radiologi e neuroradiologi) sia ai fruitori (neurologi, neurochirurghi, e medici di varie specialità) lo sviluppo dell’imaging dedicato alle malattie neuromuscolari nell’ultimo decennio. Scopo del corso è verificare lo stato dell’arte tecnico e scientifico anche sotto il profilo della ricerca.

Il programma del corso è impostato in modo tale da promuovere l’interazione e il dialogo tra il radiologo e il neurologo, il neurofisiologo, il neurochirurgo, con la finalità di ampliare le conoscenze di entrambi e favorirne la collaborazione nella gestione del paziente.

Metodologie didattiche: Lezioni frontali con discussione

Verifica dell’apprendimento: questionario delle conoscenze (ECM).

Destinatari: 100 medici specialisti. Il corso è rivolto a medici di tutte le discipline, in modo particolare a neurologi, neurochirurghi, ortopedici, neurofisiopatologi, internisti e pediatri, radiologi e neuroradiologi.

Crediti formativi: l’evento 2007-228974 Ed. 1, con obiettivo formativo: “Documentazione clinica. Percorsi clinico-assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza – profili di cura” è stato accreditato ECM per n. 100 partecipanti. MEDICO CHIRURGO (Medicina Interna; Neurochirurgia; Neurofisiopatologia; Neurologia; Neuroradiologia; Ortopedia e Traumatologia; Pediatra (Pediatri di libera scelta); Pediatria; Radiodiagnostica). Il Provider Qiblì srl (ID n. 2007) ha assegnato a questo evento n. 14 crediti formativi validi per l’anno 2018. Gli attestati con i crediti ECM ottenuti verranno consegnati successivamente, dopo la verifica della documentazione consegnata, e inviati direttamente dal Provider tramite e-mail entro 90 giorni dal termine dell’evento.

Nome file
Download this file (Programma_Corso Imaging delle Malattie Neuromuscolari 2018_web.pdf)Programma_Corso Imaging delle Malattie Neuromuscolari 2018_web.pdf[ ][ ][ ]1501 kB2018-10-11 07:08
Download this file (Scheda di iscrizione  Imaging 2018.pdf)Scheda di iscrizione Imaging 2018.pdf[ ][ ][ ]95 kB2018-10-11 07:09

Centri Clinici

Elenco delle Unità Operative con Servizi dedicati alla diagnosi delle malattie muscolari, afferenti all’Associazione Italiana di Miologia.

L'elenco contiene tutti i riferimenti e le informazioni utili a entrare in contatto sul territorio con i centri clinici e di diagnosi delle malattie muscolari, raggruppati per provincia.

Centri Clinici

 

Centri di Genetica Medica

Elenco dei Centri di Genetica con informazioni utili ad entrare in contatto con essi.

Centri di genetica medica

Membership

Costituitasi nell'ottobre 2000 a Bologna per iniziativa di 64 soci fondatori, l'AIM Ha carattere multidisciplinare ed è aperta a tutti i professionisti che operano a qualunque livello nel campo delle malattie neuromuscolari presso strutture Universitarie, Ospedaliere, IRCCS e altre strutture sanitarie.

Sostienici

E' possibile sostenere l’Associazione Italiana di Miologia versando un contributo che ci sarà utile per proseguire e potenziare tutte le attività di informazione, promozione e sostegno che ogni giorno, da oltre quarant’anni, assicuriamo alle persone con malattie neuromuscolari e alle loro famiglie.

Per farlo è sufficiente inviare una email

Contattaci

Potete contattare l'Associazione scrivendo alla segreteria usando il seguente infirizzo di posta elettronica:

SEGRETERIA SCIENTIFICA: segreteria@miologia.org

SEGRETERIA: segreteria.aim@fclassevents.com

Se avete bisogno di entrare in contatto con i membri del consiglio direttivo trovate le informazioni per contattarli a questa pagina: Il Consiglio Direttivo

Sito dell'associazione AIM - Realizzato da Carlo Mazzucchelli - 2017 - AIM - All Rights Reserved.