Iscrizione 2016

Per provvedere alla iscrizione per l'anno 2016 siete pregati di scaricare i documenti allegati, di compilarli e inviarceli via fax.
Per il rinnovo della quota associativa viene fornito IBAN apposito.

icon Richiesta nuova iscrizione AIM 2016 (33 kB 2016-02-01 14:39:55)

icon Rinovo quota AIM 2016 (33 kB 2016-02-01 14:40:52)

 

Sondaggi

Qual è la malattia neuromuscolare più diffusa?
 

Visitatori e Curiosi

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi363
mod_vvisit_counterIeri1022
mod_vvisit_counterSettimana7649
mod_vvisit_counterMese27836
mod_vvisit_counterTotale1004898
Messaggio
PDF Stampa E-mail
Mercoledì 28 Maggio 2014 07:20

CONCLUSO A SIRMIONE IL 14° CONGRESSO AIM

Dall’8 al 10 Maggio 2014 si è tenuto a Sirmione (BS), presso Il Centro Congressi PalaCreberg, il 14° Congresso Nazionale dell’Associazione Italiana di Miologia, organizzato dalla Sezione di Neurologia, Centro per lo Studio delle Malattie Neuromuscolari e delle Neuropatie, dell’Azienda “Spedali Civili” ed Università degli Studi di Brescia (Dott. Massimiliano Filosto) con il supporto  di OIC Group.

Dai principali Centri italiani dedicati alle malattie neuromuscolari  ed anche da noti Centri esteri sono stati inviati oltre 100 contributi scientifici che sono stati selezionati dal Consiglio Direttivo e presentati come  Comunicazioni orali o Posters.

Il Congresso ha visto la partecipazione di oltre 200 iscritti e  si è caratterizzato per l’elevato spessore scientifico degli interventi e per la variabilità dei temi trattati che hanno toccato molteplici aspetti delle malattie neuromuscolari, specie nel campo delle distrofie muscolari, delle miopatie infiammatorie e delle miopatie metaboliche.

Grande interesse hanno suscitato gli interventi di esperti di rilevanza internazionale, Marianne De Visser (Amsterdam), Ramon Marti (Barcelona), Antoni Andreu (Barcelona) e Rita Barresi (NewCastle), che hanno condiviso con i partecipanti la propria esperienza  nei rispettivi campi di ricerca.

 

Si sono svolti workshops sulle terapie emergenti, sulle nuove metodiche diagnostiche ed un interessante workshop congiunto, AIM e Società Italiana di Reumatologia, sulle miopatie infiammatorie, evento  questo che ha permesso di porre a confronto le differenti visioni cliniche di reumatologi  e neurologi e che ha gettato le basi per un’ intervento comune nella diagnosi e nel trattamento di questo gruppo di patologie.

Non è mancato il consueto spazio di confronto con le Associazioni dei Pazienti, nell’ottica di continuare nella fattiva collaborazione tra AIM e pazienti con lo scopo di consolidare il rapporto di fiducia esistente e recepire le istanze e le necessità assistenziali che per i pazienti sono di primaria importanza.

ll Congresso è stata l’occasione per coagulare ulteriormente i gruppi italiani che, sparsi su tutto il territorio nazionale, si occupano di malattie neuromuscolari sia sul versante della ricerca laboratoristica e clinica sia sul versante assistenziale.  E’ stata inoltre la conferma del principio cui l’AIM da sempre si ispira, ovvero valorizzare il ”lavoro di network” che, attraverso la stretta collaborazione tra i vari centri, ha permesso negli ultimi anni di raggiungere in Italia gli attuali elevati standard di ricerca scientifica e di qualità assistenziale nel campo delle malattie neuromuscolari .

Ancora una volta l’Associazione Italiana di Miologia si è confermata punto di riferimento scientifico a livello nazionale per  promuovere e divulgare le conoscenze nell’ambito delle malattie neuromuscolari.

Il prossimo Congresso, AIM2015, si svolgerà a Napoli.

Commenti
Cerca
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Mercoledì 14 Gennaio 2015 10:26