Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie. Continuando a navigare nel sito si accetta l'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni clicca su Privacy & Cookies Policy nel menu che trovi in fondo alla pagina a destra. (Cookie e Privacy Policy)

AIM - Associazione Italiana di Miologia

  Associazione dal carattere multidisciplinare  aperta a professionisti che operano a qualunque livello nel campo delle malattie neuromuscolari

 

Seminari 2018 di Aggiornamento per i Neurologi

Le Malattie muscolari nella realtà del Territorio: l'importanza della diagnosi precoce

Nel corso degli ultimi anni le conoscenze sulle malattie muscolari si sono ampliate.L'Italia è un paese all’avanguardia nella ricerca in questo campo. Sono state rese disponibili nuove terapie, mentre il rapido sviluppo tecnologico ha fornito metodi innovativi di diagnosi, sia biochimici che radiologici.
 
Tali mezzi possono favorire una diagnosi precoce, e tanto migliore e tempestiva è la diagnosi tanto maggiore sarà il beneficio che le moderne terapie possono apportare alla qualità della vita dei pazienti possono apportare alla qualità della vita dei pazienti.

Per visualizzare la tabella con le informazioni complete di tutti gli eventi 2018 clicca sull'immagine sottostante.

 

In primo piano

Corso pre-congressuale di Formazione teorico-pratica di base in Miopatologia
AIM Pre-Congress Teaching Course on basic Myopathology

Genova - Martedì 5 Giugno 2018
Istituto G.Galsini Genova
Via Gerolamo Gaslini 5

OBIETTIVI DEL CORSO
Il corso si propone di trasmettere al discente familiarità sullo studio della biopsia muscolare: dalle metodiche istologiche alla interpretazione dei risultati. Nella mattinata saranno illustrate le indicazioni e gli scopi della biopsia muscolare, le tecniche di laboratorio più comunemente utilizzate, i quadri istopatologici significativi e come interpretare le alterazioni identificate al fine di un supporto diagnostico. Il pomeriggio sarà interamente dedicato alle sessioni pratiche con possibilità di osservare direttamente al microscopio i preparati istologici e con presentazione e discussione di casi clinici. A questo scopo verrà chiesto ai partecipanti di portare un caso clinico di particolare interesse o complessità. Alla fine del corso verrà rilasciato un certificato.

Scarica il programma del corso con allegata scheda di iscrizione:

Nome file
Download this file (PreCongresso_5 Giugno 2018.pdf)PreCongresso_5 Giugno 2018.pdf[ ][ ][ ]1590 kB2018-04-10 07:12

Nome file
Download this file (GMN 2018.pdf)GMN 2018.pdf[ ][ ][ ]67 kB2018-03-08 08:22

Dopo il grande successo della prima edizione, sabato 10 marzo si terrà contemporaneamente in 17 città italiane, la seconda Giornata per le Malattie Neuromuscolari (GMN 2018).

Il progetto è ideato e promosso dall’Alleanza Neuromuscolare che include l’Associazione Italiana Sistema Nervoso Periferico (ASNP), l’Associazione Italiana di Miologia (AIM) e Fondazione Telethon con la collaborazione del Coordinamento Associazioni Malattie Neuromuscolari (CAMN). La manifestazione nasce da un’idea di Angelo Schenone, professore presso l’Università degli studi di Genova e Presidente dell’Associazione Italiana Sistema Nervoso Periferico (ASNP) e di Antonio Toscano, professore dell’Università degli Studi di Messina, past-president dell’Associazione Italiana Miologia (AIM).

Scadenza iscrizioni: ore 13.00 del 1 febbraio 2018.
Deadline:1pm on 1 February 2018.

 Bando attivazione corsi per master con inizio secondo semestre a.a. 2017/2018 

 Call for applications for admission to Master's programmes starting in the second semester of academic year 2017-18

 

Il corso per master si rivolge a medici che abbiano interesse per le patologie neuromuscolari e la grave disabilità, sia per l’età evolutiva che adulta. Le malattie neuromuscolari sono malattie rare ma che complessivamente colpiscono molti bambini ed adulti e la presa in carico e l’avvento di nuovi farmaci negli ultimi due anni in particolare ha permesso a molte di queste persone di vivere più a lungo, di migliorare e di avere maggiore riconoscimento clinico e socio-assistenziale e sanitario. Le nuove terapie in costante evoluzione ed aumento rendono imperativa la possibilità di fare una diagnosi precoce e di riconoscere prontamente i sintomi e segni di malattie ora potenzialmente trattabili, almeno alcune di loro. La latenza diagnostica e la incapacità di presa in carico sia nel cronico che nell’acuto complicano e spesso arrestano il percorso di cura di queste persone. E’ necessario per i medici un rinnovo delle conoscenze in questo campo, sia dal punto di vista clinico che di ricerca, per la corretta ed aggiornata presa in carico di queste persone.

Ci si attende che alla fine del percorso formativo il discente sia in grado di diagnosticare una malattia neuromuscolare sia dell’età evolutiva che adulta, di delinearne il percorso diagnostico e quello di presa in carico compreso di terapia attualmente disponibile, sia già registrata che in fase sperimentale, e che sia in grado, con gli elementi del modulo di ricerca di partecipare ad una ricerca clinica nel campo neuromuscolare con adeguata formazione.

Per saperne di più

Sito dell'associazione AIM - Realizzato da Carlo Mazzucchelli - 2017 - AIM - All Rights Reserved.